Pubblicato da: pensierieperline | 28 novembre 2013

Ho incontrato una stella… della musica

Oggi pomeriggio mi trovavo in un ufficio in centro, c’era un po’ di fila e il mio turno era assai lontano… mi domandavo tra me e me se mi sarebbe capitata un’impiegata gentile o una un po’ altezzosa come a volte succede… passano le ore e viene il mio turno 😀 mega sorriso stampato in faccia a dispetto di un aspetto un po’ malaticcio compresa l’assenza di trucco sugli occhi (ma ho compensato con un bel rossetto) per via della mia congiuntivite.. cappellino alla mano guanti e sciarpa cordinati mi sono presentata e accomodata.. ho aperto la mia borsa ho tirato fuori tutti i documenti del caso… insomma ho sbrigato quello che dovevo fare ho salutato e sono uscita dall’ufficio; nell’androne ho indossato la mia cloche viola, i miei guanti e la sciarpona.. esco dal portone e poco distante vedo un gruppo di persone… è ammassato vicino a un negozio, penso tra me e me “sarà successo qualcosa? qualcuno è stato male?!?!” mi affianco a una coppia di signori che stavano già parlando con una signora e chiedo: “si è sento male qualcuno? È stata chiamata l’ambulanza che voi sappiate?” le persone erano circa una decina quindi dopo aver detto quell’amenità l’omino del cervello ha pensato “ma Lely!! con 10 cervelli li presenti vuoi che neanche uno abbia chiamato i soccorsi?!?
Nel mentre i signori mi stavano dicendo “nessuno si è sentito male, li c’è Albano Carrisi

Uh Albano?!?! non che io sia una fan scatenata.. ma mio zio si, tanto che quando era giovane per pura fortuna fece un viaggio in treno con lui.. mio zio andava a fare la visita per il militare Albano appena scoperto non ricordo cosa andasse a fare sta di fatto che si sono tenuti compagnia per tutto il viaggio e poi non avendo un pezzo di carta dove fargli un autografo glielo fece sul pacchetto delle Malboro… pacchetto che divenne una reliquia.. come fu contento mio zio quella volta di avere avuto un compagno di viaggio come lui 😀

Così tra me e me pensavo a questa storia e a come mio zio sarebbe stato contento di essere li al mio posto a pochi passi da Albano… non curante di questa celebrità e pensando che fosse scortato ho proseguito per la mia strada quando attirata da una vetrina coloratissima mi sono fermata ad ammirarla.. dopo poco sento grida di gente che diceva “Albano posso fare una foto con te?” “Albano, mi fai un autografo?” “Albano sei il mio cantante preferito
La curiosità è donna e pure Lely così mi giro e vedo che Albano è a pochi centimetri da me…
ma allora è destino!” oggi devo proprio conoscere Albano.. rovisto in borsa cercando la moleskine e diamine! Per il troppo peso l’avevo sacrificata lasciandola a casa.. in borsa solo i documenti che non potevo farmi autografare da Albano! Un pacchetto di cicche (naaah neanche quello andava bene) kg e kg di scontrini -__-” (si , sono ordinatissima) neanche quelli andavano bene e poi mi viene un lampo di genio.. nella tasca interna della borsa dovevo avere ancora i fogli dell’assemblea condominiale a cui avevo partecipato qualche sera fa… guardo e ci sono!!! li tiro fuori e mi sposto verso Albano che nel frattempo era più avanti di me di 3 vetrine.. pensando che non sarei mai riuscita a farmi fare un autografo per mio zio e che ormai la mia occasione era andata perduta, ci ho voluto provare lo stesso.. mi sono avvicinata.. non era scortato come avevo appurato prima quando mi era a pochi centimetri.. così avvicinandomi al suo agente ( Godot mi sei venuta in mente te e Gerry) ho chiesto “Albano, mi puoi fare un autografo per mio zio? è un tuo fan!” lui mi ha guardato e uscendo dal campo della fotocamera di un aspirante fan si è girato verso di me e mi ha detto: “certamente” gli ho allungato i fogli dell’assemblea e mi ha fatto il suo autografo.. l’ho ringraziato e salutato.. è stato gentilissimo come una star del suo calibro deve essere.. forse un po’ stanco per essere stato assalito così da tutti perché se prima stava passando inosservato ora si ritrovava circondato da almeno 30 persone che continuavano a crescere e a crescere
Persona normalissima vestito normalissimo vedendolo così vestito ho ripensato a mio zio e sinceramente erano anche in quel momento sulla stessa lunghezza d’onda… umile, gentile e per niente altezzoso a differenza di certi vip che avendo fama facilmente cascano mettendosi su un piedistallo.

Vi dirò, non invidio affatto la gente famosa! Albano per fare pochi metri ci ha impiegato un’eternità non era libero di guardare una vetrina in santa pace che subito scattava la foto con ogni mezzo a disposizione.. l’agente che ogni tanto lo richiamava e gli diceva cosa fare e dove andare.. è vita questa? Penso, che per almeno un minuto, qualsiasi persona famosa abbia desiderato di poter andare a fare, che so la spesa, senza che nessuno la fermasse ogni 2 secondi per fare una foto.
Ho visto certe persone chiedere foto o autografi senza un reale interesse solo per il desiderio di farlo e di apparire.. io voglio escludermi da questo gruppo…
Non ho ancora detto dell’autografo a mio zio, aspetto di vederlo domani.. chissà come sarà contento! Peccato che avevo solo un semplice foglio a quadretti, l’unico superstite di un’assemblea condominiale .. ma farà compagnia al pacchetto di Malboro.

Spesso la gente mi dice “ma sei sempre a Milano, sei sempre in centro, ma mangi sempre in quel bar che è tappezzato da foto e autografi di gente famosa che ha pranzato li.. perché è vicino a quell’agenzia famosa …. “ eppure non ho mai incontrato nessuno di famoso! A detta degli altri dovrei avere un album intero di foto e autografi ma sinceramente non sono quel tipo e pur mangiando “nei posti giusti” non ho mai visto nessuno. Fatta eccezione di Simona Ventura che ho incrociato dalle parti di San Babila in una vietta un po’ nascosta.. mentre attraversava la strada con la sua tuta e i suoi accessori chicossissimi 😀 e poi oggi che ho incontrato l’idolo di mio zio.. ma stavolta da vicinoooooo mooooooolto da vicino.

Tornando a casa pensando all’autografo che era nella mia borsa e a quanto sarebbe stato felice mio zio l’indomani sapendo che la sua nipotina preferita aveva incontrato da vicino Albano… mi sono ritrovata a canticchiare (prendendomi forse della pazza da qualche passante) questa canzone 😀

FELICITÀÀÀÀÀÀ

Albano(la foto del famoso autografo)

Detto ciò scappo a dormire… il mio amato piumone  mi reclama!

Annunci

Responses

  1. Ahahahahahah per fortuna almeno quel pezzo di carta lo hai trovato!
    Io di famosi ho incontrato solo Fiorella Mannoia, che era seduta al ristorante a mezzo metro da me (impossibile non vederla) 🙂

    • si guarda se non l’avessi avuto mi sarei dannata per il resto della giornata! io che ho sempre la “fogna” in borsa… 😀

  2. Sister confusionaria, meno male che avevi i fogli dell’assemblea condominiale, così hai potuto farti fare l’autografo da Albano e soprattutto fare una bella sorpresa a tuo zio che è un suo grande fan. Però sei sempre dolcissima, pensi subito a far contenti gli altri 🙂
    Kiss, riposa bene sotto al tuo piumone !!!
    Ciaooo, Pat

    • Dovevi vedere la sua faccia quando oggi gliel’ho dato!! *______*
      non finiva più di abbracciarmi e baciarmi 😛
      a essere sincera all’inzio mi ha detto: “perché non mi hai chiamato! mi sarei precipitato li!” ehm come avrebbe fatto sono dettagli.. però è stata la contentezza che è esplosa dopo quando ha capito che l’avevo fatto per lui e l’autografo non era per me 😀
      tralasciando il fatto che mi ha fatto il terzo grado per sapere tutto di come era vestito, come si comportava, perché secondo te Lely era li? ecc ecc

      Buona notte sister, sweet dreams
      Lely

  3. Brava brava, io a fine estate sono stato all’Outlet di Molfetta dove a fine serata c’era un suo concerto gratuito, ma ho avuto la fotuna di torvarlo così vicino come successo a te 🙂
    Ciao carissima, buona serata un abbraccio 🙂

    • Ecco, adesso abbiamo in comune anche questa “esperienza”… un incontro ravvicinato con Albano 😀

      ma, anche a te ha fatto una buona impressione?

      Buona notte Emilio, Kiss
      Lely

      • Eh si abbiamo in comune anche questo 😀
        Sinceramente non so come sia a distanza ravvicinata ma credo che non si dia delle arie come fanno molti vip, sul palco si è comportato come una persona normalissima.
        Buona giornata Lely, baci
        Emilio


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: