Pubblicato da: pensierieperline | 7 novembre 2011

Restyle…

Questa estate oltre a dedicarmi alla “casetta”, ho avuto qualche commissione perlinifera (yuppy!!) perciò tra una spennellata di vernice e una scartavetrata ho perlinato…

Questa estate mi sono accorta come tanta gente tenga a collane di poco valore magari prese in una bancarella ma in un determinato luogo e in un determinato momento e perciò quella collanina da pochi euro acquista un valore sentimentale che spinge la gente a tenerla per sempre anche se ahimé il tempo e a volte la scarsa qualità del materiale portano a deteriorare il nostro accessorio perdendo così la bellezza esteriore che aveva al momento dell’acquisto… finché l’idea di averlo solo nel cassetto e la non possibilità di usarlo più porta queste persone a rivolgersi a me (in questo caso ovvio!)

Quest’estate ho rinfilato tantissime collane, ne ho reinventate altre… e anche se non ho creato qualcosa da zero mi sono divertita lo stesso.. ho speso più tempo per altre, per altre pochi minuti, per alcune ho pensato che non avrei mai portato a termine il mio lavoro..  ecc ecc però poi sono uscita vittoriosa delle mie conquiste.
Mi sono, come sempre “svenduta”, come dice la mia amica del negozio di perline dove mi rifornisco spesso.. però per me da più gioia vedere la felicità nel volto di chi mi commissiona qualcosa piuttosto che chiedere qualche euro in più per il mio lavoro… (lo so non sono mica furba.. anzi non sono affatto un’ottima imprenditrice di me stessa)

Oggi voglio portarvi di esempio una collana comunissima e semplicissima per farvi vedere la “piccola trasformazione” e chissà mai creare un pizzico di creatività che vi faccia pensare alla collana che sta chiusa nel vostro cassetto da ormai troppo tempo 😛

Questo è un girocollo acquistato dalla signora X su una bancarella durante una breve vacanza al mare, una vacanza durata poco ma significativa e questo è quello che si era comprata per se in un pomeriggio di “vetrine”…
La richiesta è stata “ la puoi recuperare? o mi devo rassegnare a buttarla?
l’ho analizzata con un rapido sguardo, passando poi in rassegna le varie perle che la componevano…
e poi la donna Lely ha detto “si, posso sistemarla” il volto della signora X si è illuminato di colpo :mrgreen: così le ho detto le due alternative che mi erano passate per la mente li per li su due piedi…

La collana in questione è questa:


dettaglio della collana:


la chiusura della collana:


Come potete vedere il girocollo era formato da perle in vetro bianche e nere intervallate da perle in “argento” o meglio secondo me in metallo che con il tempo, i profumi, il sudore si erano deteriorate fino ad assumere quel colore; stessa sorte è toccata alla chiusura, una semplice con uso di moschettone e copri nodi.

Dopo la mia rapida analisi, che mi ha confermato che tutte le perle bianche e nere erano in ottimo stato, ho capito che il lavoro da fare era semplice: dovevo solo rinfilare la collana su un cavetto d’acciaio e sostituire le perle di “argento” e la chiusura.
Le alternative che ho proposto alla signora X erano due, ovvero la sostituzione delle perle di “argento” con delle nuove e ovviamente anche la chiusura mettendogliene una uguale e con l’uso dei copri nodi (che secondo me erano sprecati in questa circostanza) oppure la sostituzione delle perle di “argento” con l’uso di mezzi cristalli della stessa misura color crystal AB che a mio avviso conferivano più luce alla collana e non c’era il rischio che si deteriorassero come quelle perle in metallo/argento che aveva e la chiusura tramite un moschettone tondo senza l’uso di copri nodi…
la signora X ha pensato un attimino alle mie proposte e poi è giunta alla conclusione:
faccia pure la seconda proposta, ho pensato che tra un po’ sarò ancora da lei per le perle in argento perché di sicuro con l’uso sproporzionato di profumi che faccio le rovinerei subito… poi non ho il tempo di star li a pulire la collana tutte le volte che la tolgo perciò voglio vedere come viene con i mezzi cristalli che diceva lei“…
Detto fatto in un batter d’occhio nei giorni successivi ho trovato il tempo di dedicarmici, ho comprato il materiale che mi serviva ed ecco qui il risultato:

Che ne dite? alla signora X è piaciuta tantissimo tanto che quel giorno ha tolto la sua che aveva in corninato con la camicetta per mettere su questa “restaurata” 😀
e son soddisfazioni!! :mrgreen:

Annunci

Responses

  1. “e son soddisfazioni!”

    Eh beh, immagino!
    ma accetti commissioni anche a distanza? 😉

    • mai avute commissioni a distanza…. però si può sempre sperimentare 😛

      • Poi magari l’opera compiuta la spedisci per posta, con spese a mio carico ovviamente!
        Ahaha, sarebbe divertente! 😀

      • ma figurati… a me la cosa inizia a incuriosire 😛
        sempre che le poste non ci rovinino il divertimento… :-S

  2. Bravissima.
    Anche mia figlia ama infilare perline e crea delle splendide collane……..
    Bellissimo hobby.
    Buona serata,
    Luciana

    • Grazie Luciana 😀
      è qualcosa che mi da soddisfazione… e anche se non riesco in qualcosa (e fidati alle volte in altre occasioni vengo tentata dal mollare tutto) sono motivata talmente tanto da non arrendermi mai anche se dovessi impiegarci una vita prima di ottenere “il mio piccolo traguardo” 😀

  3. Uhh *_* in astinenza da perline sono andata indietro… e… com’è sbrilluccicoso questo restyle! *_*

  4. […] che tempo fa vi parlai di restyle? mmm per chi non si ricorda vi lascio i link ai due post… restyle1 e restyle2 Ebbene oggi voglio rispolverare questa “rubrica” e mostrarvi un’altra […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: