Pubblicato da: pensierieperline | 12 settembre 2011

Ma P&p dov’è?

Ma la piccola pensierieperline che fine avrà fatto? forse questa è la domanda che si sono posti i miei amici e vicini blogger chi invece sarà capitato in “casa” mia per la prima volta avrà pensato: “è ‘disabitata‘” 😛

La piccola P&p non è sparita definitivamente dalla vostra vita cibernetica.. ma è stata travolta dalla vita reale… non sono andata in ferie, come molti di voi, ma mi sono dedicata a un bel po’ di cosette tra cui dare un po’ di “trucco” alla sua casa fisica.. impresa ardua… però che si è conclusa con un bel risultato (le fatiche sono state ricompensate come si suol dire)
Perciò se per caso avrete scorto una ragazza con: dei pantaloni di Trussardi, una polo rosa, armata di guanti usa e getta, pennello e con dei capelli castani raccolti verniciare sul balcone infissi e inferiate quella sappiate che ero io…
In casa ovviamente non potevate incontrami perché è stata interdetta “al pubblico” per un po’… ma ho anche pitturato e ho concluso che: non adoro la pittura e la pennellessa… meglio la vernice…  sporco e mi sporco molto meno 😆 in quel periodo mi sono sentito molto Barbara di Pain your Life… per non parlare di Andrew Dan-Jumbo che avrei voluto a casa per darmi una mano quando bisognava stuccare e io non essendo pratica non potevo aiutare il papy, per giunta mi ha pure impedito di provare -__-” e se uno non prova come fa a imparare ?! … si lo ammetto in questo periodo di mia assenza ho anche guardato real time 😛

E le perline? vi starete chiedendo… in estate ho creato una parure molto easy, ho dato vita a 5 collane e… ho fatto shopping; ebbene nello shop c’erano i saldi e io non potevo non approffitarne così oltre a un cammion di perline ho portato a casa anche un’altra valigetta (anzi valigiona) dove riporle; ma ho anche sperimentato un nuova tecnica.. per i più curiosi si tratta del chainmail (non è recentissima però stava sulla pila delle cose da fare da troppo tempo e perciò era venuto il momento di toglierla di li, non trovate?)

E…. e poi ne sono successe di cose, alcune belle altre brutte, qualche preoccupazione che poi com’era venuta mi ha lasciato, felicità, vita mondana, compleanni e sopratutto una cosa ci ha tenuto compagnia a tutti : IL CALDO!
quest’anno non l’ho proprio retto… volevo essere un cane per potermi sdraiare per terra proprio come fanno loro (ma se lo avessi fatto di certo non sarei stata capita, ho tentato anche di progettare di rifugiarmi nel frigorifero ma poi molti contro non hanno fatto decollare il progetto) a parte la pazzia anche se ho trascorso queste vacanze in città non mi sono pesate… come sempre la sensazione di essere “padrona della city” ha cancellato la tristezza di non essere andata al mare.. diciamo che è stata la pace e la tranquillità che solo in quel periodo si può assaporare e che forse quando noi andiamo in vacanza lo facciamo anche per staccare la spina da questi ritmi frenetici….

Proprio in questo momento ho aperto il mio infinito archivio di foto e nella cartella “lavori” ho visto che ce ne sono un bel po’ che non vi ho ancora fatto vedere… è da questa primavera che dovevo postarli!! aaaaaaaaaah mannaggia a me…
vi lascio con questa carellata..

Partiamo subito con una carrellata di strap phone, perché anche il telefono vuole il suo gioiello ;-D
Questi sono dei pinguini/uccellini realizzati con i bicono swarovsky 4 mm

mentre in questa foto c’è una palla swarovsky fatta sempre in biconi 4mm color crystal e accanto c’è una luna anch’essa fatta con lo stesso materiale

in ultimo degli strap phone se vogliamo dire meno costosi dei primi… avevo in casa delle perline di vetro e dei campanellini di metallo e mi son detta “perché non trasformarli in strap phone?” e così in pochi secondi ecco qui il risultato

Passiamo ora a una “linea di collane in pietra dura” in uno dei miei acquisti all’ingrosso a Milano mi sono imbattuta in queste pietre dure mi piaceva la forma il colore e le ho comprate, poi una volta a casa non ho avuto subito l’ispirazione di come utilizzarle… una sera ero di fretta e non trovavo una collana che mi piacesse.. così mi è caduto l’occhio sul queste pietre e subito ho realizzato con: del cavetto di acciaio, alcune cipolline di mezzo cristallo e degli schiaccini questa collana in Opale…

(la versione non colpita dalla luce del sole)

e da li è nata la stirpe…

in turchese

e in nero

e questi poi hanno fatto parte del mio “famoso mercatino” di cui vi ho parlato qualche post fa.

Scavando tra le foto ho  visto altri due lavori che avevo fatto per mia mamma:
la prima è una collana che avevo abbinato al suo regalo di due Natali fa; è composta da 3 castoni swarovsky, da dei mezzi cristalli argento e alcune cipolline che terminano questa collana montata su cavetto che ricorda un po’ quella che in gergo si chiama cravatta.

e per ultimo questo anello /pendente collana (si perché può diventare tutte e due le cose) che è formato da: bicono swarovsky, cuori swarovsky, perla svarovsky, mezzi cristalli e qualche conteria argento per tenere insieme il tutto

PS: si ringrazia la mano della mamy per questa foto 😀

Con l’augurio di vederci presto e non tra 2000 anni..
un abbraccio la vostra P&p

Annunci

Responses

  1. bellissima la collana con l’opale ^_^

  2. Lely!!!!! Io sono tornata, e anche tu…. finisse questo caldo bestiale saremmo a posto!!! 🙂
    Comunque hai ragione, anche per me quest’anno è stato l’inferno! O.o

    • Livyxb *__* quanto tempo!! sono contentissima di rivederti!!!
      mah se la vita non è movimentata che vita sarebbe?!?! dai si sopravVIVE 😀
      Beh oggi da me fa un freddo e sto già rimpiangendo il caldo dei giorni scorsi… 😛

  3. l’immagine di Lely-cagnolona distesa a terra mi ha fatto ridere un sacco :-D. Mi vedevo poi una cagnolona tutta perlinosa, e quindi ho riso ancora di più eheh.
    un abbraccio a te!

    • Vedi? la tua vicina ha anche i modi cagnolosi 😀 eppure ti confesso che è stata dura resistere alla tentazione di sdraiarsi a terra…
      eh certo!! se no che P&p sarei senza perline :mrgreen:

  4. *____*

  5. 😕 Ps… la busta con i soldi è nella toilette dietro il lavandino!!! Ma non dirlo agli atri… so che vogliono mandarmi in riabilitazione!!! 😯

    • presi! tranquilla non dico niente! sei la mia migliore cliente 😀

  6. Ecco dov’eri finita, a pitturare balconi e serramenti. E allora necessita documentazione fotografica dell’opera finita, per controllare che:
    non ci siano sbavature,
    gocce, goccine e goccette sparse in ogni dove,
    che le stuccature siano realizzate a “opera d’arte”
    che la scelta del colore non contrasta con l’esistente,
    che , infine, tu abbia finito tutto.

    😆 😆 😆

    Belle le tue ultime opere, l’avessi saputo, l’avrei inserite nel magazine.

    E adesso, non distrarti, che il nuovo numero di The Best è in arrivo.

    Ciuao!!! 🙂

    • tranquillo per quello ti ha preceduto mia mamma… appena finivo veniva a passare in rassegna ogni cm di quello che avevo appena verniciato… e lo stesso ha fatto con il lavoro di mio papà….
      hahahah oh Arthur… rido perché mi immagino la scena… te e mia mamma a passare in rassegna l’operato mio e di mio papà 😀

      eh se lo sapevo… beh poi non era più una sorpresa… ma il magazine è stato bellissimo anche così… un regalo unico… *__*

      ok capo!!!

      Saooooooooo 😆

      • A quanto pare siamo contemporaneamente in linea. Sei in pigiama? 🙂

        Tornando a noi, pensavo che probabilmente tua mamma vi controllava perché sapeva con chi aveva a che fare… 😆 😆 😆

        ‘nnagg… !!!

  7. si!! cavoli eravamo tutte e due in linea e io ero pure in pigiama ( non è che hai una cimice in camera mia?!? hahahah )
    peccato che io ieri ero come “una pulce” saltavo di qua e di la navigando in lungo e in largo… e perciò non ti “avevo visto” !!

    eh può essere… pensa che aveva anche messo gli occhiali per vederci meglio!! però non si è lamentata più di tanto 😆 😆
    questo in qualche modo può significare che me la sono cavata abbastanza bene no? 😀

  8. […] estate oltre a dedicarmi alla “casetta”, ho avuto qualche commissione perlinifera (yuppy!!) perciò tra una spennellata di vernice e una […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: