Pubblicato da: pensierieperline | 8 dicembre 2010

Hello Goodbye

Natale 2000, dopo aver espresso apertamente il mio desiderio di avere “1” sotto l’albero di Natale trovai impacchettato questo cd! e per fortuna che di cd si trattava perché se era vinile con tutte le volte che l’ho ascoltato di sicuro si sarebbe rigato e la qualità non sarebbe ancora quella “ottimale” del cd..
Parlo della raccolta dei Beatles uscita il 13 novembre del 2000 http://it.wikipedia.org/wiki/The_Beatles_1

Era un po’ che avevo scoperto i Beatles ma qualcosa di loro che fosse soltanto mio e non dei miei per così dire (aaaaaaah quanti vinili e quante cassette da piccola mi divertivo a “rubare” per sentirle!) non l’avevo.. così l’occasione della raccolta fu subito da prendere al volo… a Natale al posto di ascoltare le consuete musiche c’erano i Beatles! a Santo Stefano ancora loro a Capodanno… ancora loro!! così poi li sentii anche per l’anno nuovo ( fai una cosa all’ultimo dell’anno la fai tutto l’anno! 😆 ) e così i Beatles sono diventati parte attiva di me 😀
Perchè questo post? beh ho sentito che oggi è la ricorrenza dell’assassinio di Lennon http://www.corriere.it/spettacoli/10_dicembre_07/lennon-memory_f7d493f6-020b-11e0-afab-00144f02aabc.shtml

quindi ho pensato di scrivere qualcosa a riguardo… solo che poi l’idea è andata in fumo, non volevo riportare quello che già tutti scrivono mi sembrava di fare un po’ il pappagallo… e allora vi riporto qualche video così se non altro un po’ di MUSICA vi accompagnerà in questa giornata 😀

un must, un inno… IMAGINE

per noi donne… WOMAN

PS: John “you say goodbye, I say hello” perchè tutte le volte che ti ascolto è come se tu ci fossi ancora.. vivi nelle tue canzoni, un po’ come Battisti citato qualche post fa.

 

Annunci

Responses

  1. Bravissimi , senza nient’altro da dire.

    • della serie… se non c’erano dovevano inventarli!! *__* a tal proposito non so perché ma mi è venuto in mente il film con Boldi e De Sica “A spasso nel tempo: l’avventura continua”.. quando Boldi incontra i Beatles e prende il posto di Ringo Starr 😀 della serie che se non c’erano avrei inventato la macchina del tempo e sarei andata a cercarli e li avrei convinti a fondare la band! 😆

      • Ahahahah penso proprio di sì guarda! 😆

  2. OhOhOh! Ciao ragazzina, e dopo 10 anni dal Natale 2000 cosa vorresti adesso sotto l’albero?

    BABBO NATALE

    • Ciao Babbo Natale *___* grazie per esserti ricordato di una perlina ina ina come me che fa parte di tutte quelle persone che ogni anno accontenti 😛
      Però lo sai che sei molto dolce?!? hai visto che non ti ho ancora mandato la letterina e mi rintracci dal blog 😀 (come direbbe Arthur ‘nnaggia)
      Quest’anno mi affido a te Babbo Natale, sai che mi piacciono le sorprese e so che non mi deluderai
      Tanti affettuosissssssssssimi abbracci la tua P&p
      Ps: mi raccomando non prendere freddo, copriti bene quando passerai a consegnare i doni!!!

      • Non so chi dei due è più tenero e… evvabè, lo siete tutti e due , contenti? Però, babbo Natale, ricordati anche di me (scusa Lely, visto che c’ero, ho approfittato… 🙂 )

  3. Sono qui che scrivo mentre ho messo in play Imagine. Che dire? Bellissima. E` una di quelle canzoni, e chissà, magari la prima tra tutte, che potrei mettere nelle mie cuffiette di gabbiano mentre volo tra i paesi, senza che per me ci sia confine, senza che si vedano i confini, le divisioni, là sotto.

    Cos’è che ha reso famosi, che ha fatto entrare nella storia i Beatles?
    Non li ho mai ascoltati moltissimo, ma praticamente posso dire di conoscere le loro canzoni, per quante volte sono state riprese.
    Secondo me la loro musica rende l’anima più leggera, porta allegria, sollievo, anche quando è apparentemente malinconica, come in Yesterday.

    Cosa ti è piaciuto di più dei Beatles?

    Questo post mi ha fatto venire in mente un gruppo di cui avevo sentito qualche canzone, i Magic Numbers. Effettivamente, sono andato a cercare e ho visto che hanno fatto una cover dei Beatles, credo si siano in qualche modo ispirati, o almeno ne abbiano subito le influenze.
    Una loro canzone: I see you, you see me http://www.youtube.com/watch?v=kzx4t3eW4xc – e poi Forever lost, un po’ più scatenata http://www.youtube.com/watch?v=s29S51KSbiQ
    Mi sono venuti in mente perché in loro c’è un po’ di quella happy music che trovo anche nei Beatles

    • Gabbiano hai colto pienamente nel segno… questa è una delle tue canzoni.. è proprio adatta a te “spirito libero” che voli nel cielo accarezzando la brezza marina tra le tue piume…

      Uhhhh cosa mi hai fatto tornare alla mente… Yesterday! questa l’avevo suonata a teatro anni e anni fa… una serata densa di emozioni che non scorderò mai… (nooo non sono una musicista.. ma parliamo di qualcosa di più piccolo.. concertino con la “scuola” a teatro dopo di ché avevamo partecipato anche a un concorso con un buon piazzamento ma questa è un’altra storia magari ci scriverò un post 😛 intanto prendo nota…)

      Cosa mi piace dei Beatles? che ad ogni canzone ho un ricordo o quasi, che per ogni stato d’animo hanno una canzone che mi aiuta (quella che però ascolto più spesso è can’t buy me love sinceramente non so perché forse è la “più scatenata” -anche se A Hard Days Night è seconda al fatto di ascolti- mah so che a volte mi ritrovo ad ascoltarla senza un reale motivo e il piedino ballerino inizia a battere il tempo 😀 ), le loro copertine, il loro “stile”, il messaggio che danno i loro testi, forse il fatto che si sono sciolti prematuramente gli ha dato quel successo in più, le loro canzoni (come dici tu) riprese da tanti e “fatte loro” in alcuni casi, il mistero su Paul? non so forse tutto un insieme di queste e molte altre cose me li fa apprezzare…
      ai tempi era lotta aperta tra Beatles e Rolling Stones io nella mia “cd-teca” ho tutti e due.. ci sono i giorni da Rolling Stones e i giorni da Beatles..

      Grazie per avermi passato I Magic Numbers che sono finiti subito tra i miei preferiti di youtube!! *__*

  4. Credo sia l’unico modo per ricordarlo e poi Imagine è meravigliosa, anzi, dippiù, dippiù, dippiù…

    • figurati, approfitta pure parlare con Babbo Natale non si nega a nessuno 😛
      hai ragione Arthur, Imagine è moooolto dippiùùùùùùùù dippiùùùùùùùù *___*


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: